Oggi 5 Febbraio arrivano le prime notizie riguardo gli ultimi cambiamenti in merito al cambio colori regioni d’Italia. La condizione Covid non sembra mai volgere verso una condizione di miglioramento. I contagi sono sempre più elevati in alcune zone d’Italia, come in Campania, dove i contagi raggiungono numeri molto elevati. Anche la Lombardia e l’Emilia Romagna sono ugualmente dirette verso un cambio di colore. Oggi avremo tutte le novità in merito.

Sembra essere tutto già deciso, ma mai dire l’ultima parola. Le condizioni registrate nei giorni precedenti ci portano ad ipotizzare ad un veloce cambio di colore per alcune regioni italiane.

Cambio colori regioni: verso l’arancione e il rosso

I colori prevalenti sembrano essere il rosso e l’arancione. Il quadro complessivo italiano è particolarmente tragico. In un simile contesto è necessario prendere provvedimenti immediati. Le restrizioni devono essere più severe. Ecco perché da oggi molte regioni cambieranno colore. Il cambio colori regioni era già stato preannunciato. Ci si doveva aspettare un nuovo cambiamento d’atteggiamento nei confronti delle scelte d’azione per contrastare la curva dei contagi.

Siamo oramai in piena terza ondata Covid. La situazione è difficile e un cambio colori regioni è quanto mai necessario. Le restrizioni più dure spetteranno alle regioni in cui le condizioni sono più critiche.

La Sardegna, l’unica regione in zona bianca.

Campania e Emilia-Romagna verso il rosso

Campania e Emilia Romagna sono le regioni che più preoccupano. Le condizioni sono critiche. In Campania negli scorsi giorni si sono registrati oltre 2000 contagi al giorno, con una prevalenza di diffusione della variante inglese.

Stesso discorso vale per l’Emilia Romagna, dove già si è assistito all’implementazione di restrizioni molto dure per alcuni comuni.

Le varianti spaventano e rendono difficile ben sperare. Ecco perché è necessario essere pronti ad affrontare ancora l’emergenza epistemologica limitando il più possibile assembramenti e condizioni in cui il contagio possa diffondersi.

Ancora nulla di certo, ma le ipotesi circolanti fin ora fanno pensare che, entro le prossime ore l’Italia sarà pronta ad un cambio di colore con il quale si tingerà quasi interamente di rosso e arancione.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *